Scopri subito le tue offerte di benvenuto VIP!
Scopri subito le tue offerte di benvenuto VIP!
Scopri le offerte di benvenuto del Club Prestige!

Bordeaux

Château Latour - Pauillac - Le Pauillac de Château Latour - Rouge - 2017

Caratteristiche

Paese/Regione: Bordeaux

Annata: 2017

Denominazione: AOP Pauillac

Vitigno: 52,9% de cabernet sauvignon, 39,9% de merlot et 7,2% de petit verdot

Alcool: 13 % vol.

Colore: Rosso

Capacità: 75 cl

Ricompense

Tenuta valutata 4 stelle nella Guide des Meilleurs Vins de France 2024
Tenuta valutata 5 stelle nella Guide Bettane et Desseauve 2024
Guide RVF 2023 : 92/100
Guide B+D 2021 : 16/20
Robert Parker : 91/100

Vino:

Il Pauillac de Château Latour 2017 è un vino di un equilibrio spettacolare. La predominanza di Cabernet Sauvignon offre bellissime note di prugna matura, ribes nero e ciliegia accompagnate da sentori di grafite e fumo tipici dei grandi Cabernet. Il palato è teso con tannini morbidi, sapori intensi di frutta e un finale straordinariamente fresco. Un grande successo pronto per essere degustato.

Vinificazione:

Vendemmia manuale, di appezzamenti situati nel sud-ovest della denominazione Pauillac sul cosiddetto terroir "Saint Anne". Viti di mediamente 25 anni e piante ancora troppo giovani per integrare l'assemblaggio del Grand Vin dello Château. Diraspatura e pigiatura seguite da fermentazione in vasche di acciaio inox termoregolate per circa 3 settimane, fermentazione malolattica e affinamento in botti di rovere francese, di cui circa il 20% nuove.

Azienda in conversione biologica, viticoltura secondo i principi biodinamici sulla maggior parte dell'Enclos.

Occhio:

Rosso scuro e intenso.

Naso:

Aromi di prugne mature, ribes nero appena schiacciato, ciliegie mescolati con note di mina accompagnate da un accenno di chiodi di garofano, canfora e carne affumicata.

Bocca:

Vino di medio corpo, segnato da una bellissima tensione e vibranti aromi di frutti rossi e neri. I tannini sono morbidi, il finale intensamente fresco. Un classico di una precisione fantastica!

Temperatura:

Servire tra i 14 e i 16°.

Abbinamento cibo e vino:

Petto d'anatra alle spezie, agnello arrosto alle erbe, funghi porcini alla bordolese, cervo in salsa, ossobuco, faraona al forno con tartufo nero di stagione.

Maturazione:

Da oggi fino al 2032 e oltre per gli intenditori.

Lo Château Latour è una delle realtà più famose e prestigiose di Bordeaux. Guidato dalla famiglia Pinault dal 1993, questo Premier Grand Cru Classé du Médoc ad ogni annata ci delizia con le più belle letture del settore, spingendosi costantemente al di là dei limiti in termini di raffinatezza ed eccellenza. L'introduzione di metodi biologici esalta ulteriormente l'espressione del terroir e ormai i vini dello château non hanno equivalenti.




François Pinault, il proprietario, e Frédéric Engerer, il direttore generale, realizzano un lavoro spettacolare che permette la nascita di vini biodinamici unici nel loro genere.